[2836] Uchuu Senkan Yamato 2205 – parte 1

11 Aprile 2022 21:36 — GNN

Relativamente sereni dopo che nessuno se l’è filata al Romics, non potevamo esimerci dal rendere fruibile questo nuovo capitolo della riedizione delle avventure della Corazzata Spaziale Yamato (il primo che dice Starblazers verrà bannato).
Dopo la battaglia con gli invasori gamilonesi, vinta grazie al prezioso aiuto di Iscandar, la Terra ha approfittato di una faglia dimensionale dove il tempo scorreva molto più lentamente per potenziare i suoi armamenti. Gamilon è ora un alleato, ma un nuovo nemico, Gatlantis (o se preferite l’Impero della Cometa) darà filo da torcere alle flotte congiunte dei due pianeti ed in particolare alla Yamato, comandata da Susumu Kodai (nel frattempo sposatosi con Yuki Mori dopo aver atteso 26 episodi per baciarla). Alla fine lo scontro è vinto, ma da un lato la Terra è costretta a rinunciare alla faglia dimensionale, dall’altro Gamilon si ritrova sull’orlo dell’estinzione, con un redivivo Dessler che dà il via a un lungo peregrinare nella galassia alla ricerca di una nuova casa per il suo popolo.
Questa è in breve la trama di 2202 – Ai no Senshi-tachi, come sapete disponibile sottotitolato in streaming, e qui hanno inizio le vicende di 2205 – Aratanaru Tabidachi, un progetto composto di due film che però noi vi proporremo nella versione in episodi (quattro per ciascun film, come nelle due serie precedenti).
Buona visione!

DOWNLOAD


2 Responses to “[2836] Uchuu Senkan Yamato 2205 – parte 1”

  1. Davide

    Per la Yamato, non saprò mai come fare per ringraziarvi a ripetizione!

  2. Hiei

    “il primo che dice Starblazers verrà bannato”

    E questo nonostante sia nel nome ufficiale, nel logo ufficiale e pure come indirizzo del sito ufficiale! :’D

    https://starblazers-yamato.net/

    Vedo che non avete perso il vizio di saperne di piu’ degli stessi autori e traduttori ufficiali, come ai vecchi tempi…oh, una vita che non passavo a trollarvi, siete ancora in giro, lodevole perseveranza.

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>