Evidentemente le vendite di Yamato 2199 sono andate meglio del previsto, perché, dopo che a Lucca Cavazzoni aveva chiaramente risposto “no” alla domanda del sottoscritto se fosse interessata al film, Dynit ha annunciato al Cartoomics di Milano di aver acquisito i diritti di Uchuu Senkan Yamato 2199: Hoshi-Meguru Hakobune. Abbiamo quindi provveduto a rimuovere ogni link alla relativa release dal nostro sito.
Ma c’è molto di più: la casa di distribuzione ha acquistato le licenze anche per i 7 film in cui si articola Uchuu Senkan Yamato 2202: Ai no Senshi-tachi, ciascuno dei quali verrà trasmesso in streaming (si suppone su VVVVID) un mese dopo la proiezione in Giappone.
Non c’è da dubitare quindi che presto vedremo anche gli episodi di questa nuova serie, doppiati in italiano, sugli scaffali, magari qualcuno già a Lucca 2017. Personalmente, visto l’ottimo lavoro fatto con la prima serie, non vedo l’ora.


6 Responses to “Dynit annuncia Yamato Hoshi-Meguru Hakobune e… 2202!”

  1. io

    Uchuu Senkan Yamato 2202: Ai no Senshi-tachi sarebbe il rifacimento di “Starblazers – L’Impero della Cometa”?
    Il fatto che ne facciano 7 film, fa pensare ad un’operazione tipo Gundam Unicorn: 7 film che diventano una serie.
    Senkan Yamato 2199 è stata trasmessa (VVVVID o altro) o pubblicata direttamente in bd? Anche perchè mi sembra che di Anime non ne trasmetta più neanche Rai4.

  2. GNN

    Si.
    Se è per quello anche 2199 è uscita prima nei cinema come film di montaggio, poi in BD come episodi e infine in TV. Lo stesso sarà per 2202.
    2199 è ancora su VVVVID, sottotitolato.

  3. NEO ZEON

    fantastico!!! ma è sicuro che escano anche i dvd/bluray? non vedi l’ora di prenderli come per 2199!!!

  4. Federico

    La prima serie “rifatta” è su Netflix è spero vivamente di vedere sullo stesso canale anche la seconda.
    Logico che poi compreremo anche i BR vorrei ben vedere

    Però ora aspetto che escano subbate che non esisto cazzarola …

  5. Kheldar74

    In realtà 2199 è anche su Netflix doppiato in italiano :)

  6. GNN

    Ah, non avendocelo non lo sapevo. Bene, bene.

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Anti-spam: complete the task