Archive for the ‘B-Movies’ category

Oltre agli anime a noi BBF piacciono, ormai lo avrete capito, anche cose un po’ più particolari, come i film di fantascienza (e dintorni) americani degli anni ’50-’60. Eegah (a volte indicato con il sottotitolo The name written in blood!) non è esattamente un film di fantascienza, anzi, sinceramente non saprei in quale genere inquadrarlo, […]

Un’astronave della Federazione, dopo lungo e periglioso viaggio, giunge su un lontano pianeta per liberarlo dall’oppressione di una razza malvagia. No, non è la trama di un film di Star Trek, ma di “Negri Gay dallo Spazio Profondo”, traduzione italiana di Gay Niggers from Outer Space, cortometraggio danese che prende bellamente in giro il genere […]

Continua la collaborazione con gli utenti del forum di FilmBrutti.com (grazie a the Saint of Killers e a FrankBlack). Come ventilato nei commenti alla prima release del progetto, non potevamo che proseguire con il titolo che vi proponiamo oggi. Dopo un training alla Nasa, all’autista di autobus Kartal è stata affidata un’astronave ed un raffazzonato […]

Come ben sapete noi BBF siamo all’avanguardia nel campo del fansub di orribili film trash che altri, dnotomista a parte che però si è ritirato, si rifiutano di tradurre. Vi abbiamo mostrato con orgoglio la nostra versione di capolavori (?) dimenticati come Everybody fights junk, The beast of Yucca Flats o RoboGeisha. Il cinema turco […]

Roger Corman è stato (ed è ancora) uno degli assoluti pilastri del genere horror e B-movies in generale. Ha diretto film come “La Piccola Bottega degli Orrori” (1960), “Il Pozzo e il Pendolo” (1961, col quale iniziò una fortunata serie di trasposizioni cinematografiche dei racconti di E. A. Poe), “L’Uomo dagli Occhi a Raggi X” […]

Ricky Ho, oltre ad essere il sosia ufficiale del nostro Malefiko, è uno dei detenuti di un carcere di massima sicurezza dove è stato rinchiuso per aver ucciso uno degli assassini della sua fidanzata. Lì dentro farà la conoscenza della banda dei Quattro, i caporioni del carcere al soldo del vicedirettore Cyclops, i quali non […]

Come sottolineato dal coming soon nei giorni scorsi, quello che vi presentiamo oggi non è “un” B-Movie, ma IL B-Movie. Si tratta del celeberrimo Attack of The 50 Foot Woman, film del 1958 il cui manifesto (riprodotto sotto, cliccate per una versione extra-large) è il paradigma della a tutt’oggi insuperata poster-art dell’epoca. Incredibilmente inedito in […]

[1060] GeishaCop

gennaio 6th, 2011

Se avete perversamente apprezzato RoboGeisha, non potete perdervi questo. GeishaCop: Fearsome Geisha Corps Go to Hell è un suo spin-off di 16 minuti girato da Noboru Iguchi come extra per il DVD e descrive la missione di Ami Kanzaki, poliziotta infiltrata nelle Acciaierie Kageno, la malvagia corporazione protagonista del film. Il filmato è sì 6 […]

[945] RoboGeisha

luglio 2nd, 2010

Yoshie è una giovane e docile maiko (apprendista geisha), vittima dell’arroganza della sorella Kikuyakko, stella dell’okiya (casa delle geishe). Entrambe finiscono nelle mani di una malvagia organizzazione segreta per la quale nessuna idea è troppo strana, pur di dominare il Giappone ed il mondo. Ha inizio così una serie di avventure dove gadget micidiali, schizzi […]

E’ con estremo piacere che i BBF ed i loro associati di Godzilla-Italia vi propongono quella che può considerarsi una prima visione nei paesi di lingua non anglosassone: la versione sottotitolata di Gehara, il Mostro Capellone (Chohatsu daikaiju Gehara), corto di una ventina di minuti realizzato dalla NHK Television (ovvero la televisione di stato Giapponese: […]