[1601-1602] RWBY – 11-12

9 ottobre 2013 14:23 — GNN

E’ ufficiale. Venduta al pubblico come una serie d’azione fantasy, RWBY è invece 90210 in CGI. Ma, visto che ci siamo e che non facciamo tanta fatica, continuiamo.
Nel two-parter di oggi: il bulletto della scuola, la ragazza con la cotta e il segreto inconfessabile.
Vedevatevelo.

RWBY-11

RWBY-12

DOWNLOAD


17 Responses to “[1601-1602] RWBY – 11-12”

  1. Vaz

    Ringraziate GNN, Spawn e xiVi se stiamo andando avanti, fosse stato per me da mo’ che avevamo droppato ‘sta serie demmerda…

  2. lightingcloud

    Che palle, il primo episodio era una delle cose più belle che avessi mai visto da un po’ di tempo a questa parte (rielaborate la mia frase in italiano corretto, ma il senso si capisce).

  3. Hiei

    Dire che è una serie dimmerda è eccessivo (comunque, potete sempre provare voi a far di meglio…) ma su questi due miniepisodi, non posso che darvi ragione.

  4. Vaz

    Basta fare il confronto con Mortal Kombat Legacy: le puntate grossomodo hanno la stessa durata, ma quest’ultimo narrativamente gli dà 10 punti e una scopa ed è pure in live action. Monty Oum dovrebbe andare a lezione da Kevin Tancharoen.

  5. GNN

    No, no, la serie è dimmerda senza se e senza ma. E chiunque di noi, al posto degli sceneggiatori dalla RT, farebbe di meglio, concependo una trama più degna di questa accozzaglia di ovvietà.

  6. Hiei

    Qui la serie è stata smerdata fin dall’inizio ingiustamente e pretestuosamente…immagino abbiate continuato a seguirla sbavando per il momento in cui avreste potuto smerdarla “a ragion veduta” (sul quale potremmo discutere, concesse le vostre ragione come detto).

    Ci sta comunque tutta che la serie vi possa pure fare schifo, viene solo un po’ il dubbio che qualcuno qui che – con tutto il rispetto dovuto al lavoro che vi sbattere a fare gratuitamente – comunque campa del lavoro altrui sia un filino invidioso del fatto che Monty sia arrivato al successo conquistandosi tutto da solo e con le sue sole forze e abbia un codazzo di cosplayer fighe che gli muoiono dietro… :’D

    http://www.youtube.com/watch?v=zS4OKvDBngU

    (e ne ha di migliori di queste, anche).

    Ma probabilmente è solo un’impressione mia, se consideriamo parametro – mi pare di capire – come “serie bella” Sailor Moon live fatta coi quarantenni obesi e i gatti parlanti di peluche, è tutto perfettamente coerente. :’D

  7. GNN

    Ci hai scoperti! In realtà la serie è meravigliosa, mantiene quello che aveva promesso e il nostro è un piano diabolico per far fallire, grazie all’enorme influenza che abbiamo sugli utenti della rete, la Rooster Teeth e convincere le cosplayer a pulirci casa.

  8. Hiei

    “la serie è meravigliosa”

    Abbastanza bella, a parte ‘sto cariciofo di Jeaune.

    “mantiene quello che aveva promesso”

    L’unica cosa che sia mai stata ufficialmente promessa è che RWBY sarebbe stato il primo anime americano e questo è stato mantenuto.

    Non è quello che mi aspettavo, e da Monty speravo qualcosa di più adulto e sì, con più azione. Ma dire di tutto ciò che non incontra i nostri gusti che è merda è da bimbiminkia.

    Ed è chiaro che mettere più azione con i mezzi che ha adesso non ce la fa punto, salvo allungare ancora i tempi di uscita che già sono quelli che sono.

    Questo è proprio il tirar merda gratuitamente sul duro lavoro di uno che si è fatto un mazzo tanto per essere dove è, meritatamente – lavoro al cui traino viggiate voi, appunto, fra l’altro.

    Con paragoni vigliacchi e faziosi come quello di Mortal Kombat…peccato che non l’ho ancora visto (scaricato e messo da parte per momenti di noia) per fare un lavoro completo, ma sentiamo:

    – Quanta esperienza ha il regista? Perchè Monty è alla sua PRIMA SERIE in assoltuo, e qualche ingenuità gli va concessa.

    – Quante risorse umane e finanziarie ha MK? Perchè Monty ha solo le sue capacità personali e quattro gatti che lo aiutano. Proprio quattro: erano quattro persone a lavorarci quando hanno fatto i trailer e fin quasi alla release del primo episodio.

    Ma soprattutto MK arriva sfruttando un franchise già famosissimo e con un universo come ambientazione già spiegato, definito e ben conosciuto dai fan mentre Monty che ha detto chiaramente avere creato un mondo a sè stante con una storia precisa e molto ampia – e questo se non steste lì ad aspettare solo fighe e cazzotti l’avreste notato – e sfaccettata e deve introdurre tutto da zero.

    Tra l’altro c’è più azione nei primi 10 episodi di RWBY che nei primi 10 di Sword Art Online, per dire…che è un’altra serie affatto brutta, anzi.

    Ma abbiamo divagato abbastanza (e comunque, inutilmente per quanto precedentemente detto).

    “il nostro è un piano diabolico per far fallire, grazie all’enorme influenza che abbiamo sugli utenti della rete, la Rooster Teeth e convincere le cosplayer a pulirci casa.”

    Monty vi manderà una cartolina da Melbourne dove tiene una conferenza il 12 novembre assieme allo staf di RT in cui vi fa ciao ciao con il suo harem di cosplayer gnocche. Autografata. Contenti? :’D

    E’ inutile: non si becca fia coi sottotitoli e basta, fatevene una ragione! :’D

  9. Vaz

    Tu hai le traveggole (o meglio, sei in malafede, ma vabbé). Chi ha mai detto che Pretty Guardian Sailor Moon sia una bella serie? È serie DI MERDA scritto a caratteri cubitali, la faccio perché è ridicola nella sua bruttezza, così come facciamo i film brutti insieme agli amici di FilmBrutti. RWBY è un ammasso di cliché senza trama, è brutto e non fa ridere; fosse stato ridicolo come Supaidaman pure pure, invece no. Perciò io lo avrei droppato.

  10. Quel QUALCUNO

    Calma, calma.. O__O

    Intanto grazie a voi per queste altre 2 puntate. Tenete duro che dovrebbe mancare poco dai :D

    Inutile far polemica sulla serie : a chi piace, piace e gli altri faranno a meno di seguirla.

    Sarà una serie un pò stupida e piena di ovvietà ma a me piace per il suo clima “adolescenziale” e scazzato. XD

    Bello il video con le ragazze in Cosplay !

  11. Quel QUALCUNO

    “… RWBY è invece 90210 in CGI ”

    Cosa vuol dire ? O.o

    P.S = scusate il doppio post ^__^’

  12. Hiei

    “Cosa vuol dire ?”

    Beverly Hills 90210 era una serie (che non ho mai guardati) di fighetti bimbiminkia made in USA tipo telenovela per adolescenti rimbambiti.

    E infetti era piena di armi multiforma originali, arti marziali, scuole di combattimento, poteri speciali, demoni e brillante senso dell’umorismo.

    Nel pacchetto ho incluso anche la differenza tra “sarcasmo” e “malafede”, per inciso (seguirà spiegazione a parte per chi non capisce la differenza tra “fare un anime americano usando ambientazioni e personaggi classici degli anime e quindi facilmente identificabili per creare qualcosa di completamente originale, INTENZIONALMENTE” e “clichè” ed evidentemente è un po’ duro). :’D

    P.S.: Per chi non ha uno straccio di senso dell’umorismo (infatti risponde sempre incazzato) e non capisce le battute, lascio la parola a Yang:

    http://fc04.deviantart.net/fs71/f/2013/257/2/3/rwby_meme__still_not_entertained___by_amora117-d6mcxz5.jpg

    :’D

  13. Kyoya00

    Buonasera, comincio con il ringraziare i BBF per il loro lavoro <3
    Personalmente questi due episodi non mi dispiacciono, cosi come tutti quelli di approfondimento della psicologia/storia dei personaggi ,Backgroung dell'ambientazione e via citando tutte quelle parti,che esulano dalle scene di combattimento.

    L'unica cosa ,che mi stona è la brevità di ogni episodio , che mi dà più l'impressione di guardare le parti narrative di un video gioco , che non guardare un anime.

    Probabilmente se fossero episodi da un minimo di 15 minuti a più , riuscirebbero meglio a rendere l'idea e dare una maggiore fluidità alla storia e renderlo più gradevole.Sempre personalmente parlando.

    Per il resto posso rinnovare i miei ringrazimenti per i vostri lavori ,che guardo sempre con molto piacere.

    Kyoya00

  14. il montone

    io non mi aspettavo altro che un anime americano.
    si, è pieno di clichè, di quelli ultra banali e talmente sputtanati che anoi nerd smaliziati non colpiscono neanche.
    o forse si?
    forse è questo ritorno alle origini, questo abuso del classico, che a noi nerd dovrebbe piacere. da un’ottica inversa, se ci pensate bene, di queti tempi è una novità.
    è un capolavoro? certo che no.
    fa morire da ridere? neanche, ma a me fa sorridere, per i motivi di cui sopra. lo guardo con piacere e in rilassatezza, e soprattutto SENZA ASPETTATIVE.
    comunque, scommetto che nel rush finale gli amanti delle botte avranno di che godere.
    in definitiva, lo trovo un esperimento “originale” (notare le virgolette prego) e simpatico.
    tutto qui

  15. Alex

    Onestamente per ora RWBY mi sta piacendo, anche se non capisco il perché del dividere 10 episodi in 16 pezzi, ma vabbé… non capisco perché giudichiate così male questi due episodi, in fondo la storia è appena iniziata e sono necessarie introduzioni di nuovi personaggi per creare una trama più fitta, non potete pretendere che si vedano solo botte.

    Magari queste 10 (16) puntate saranno solo un prologo, una prima “stagione” per introdurre personaggi, abilità, amici, nemici e obiettivi.

    Non mollate, state facendo un ottimo lavoro!

  16. Nemesioscura

    Ciao,
    personalmente mi piace questa serie, capisco che è piena di cliché e non aggiunge assolutamente nulla al mondo anime, ma la guardo volentieri perchè è leggera e qualche sorriso lo strappa, certo, con un minimo di azione in più sarebbe meglio ma come idea/progetto ci può stare…ovviamente se dovesse nascere qualcos’altro dopo questa serie dovrebbe essere di tutt’altro livello.
    Va detto anche che a me piacciono le cose trash, infatti adoro i FilmBrutti che subbate, e le PGSM impersonate da idol decadute le ho seguite con sadico umorismo…insomma sono cose che fanno sorridere anche solo per la loro pacchianeria e sono cose leggere che fanno passare qualche minuto in serenità

  17. Jehuty77

    La serie è carina… fino a queste due puntate, ultramodo tristerrime… Arc che fa la parte da sfigato, che news!

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Anti-spam: complete the task